Featured

Mister Prandelli e "l'assurdo disagio" di Cesare: dal 3° tempo alle dimissioni in serie, storia di un allenatore umano, troppo umano - Il Fatto Quotidiano

Nessuno è stato in grado di scorgerlo. Eppure era lì da qualche tempo, nascosto in fondo ai suoi occhi. Un velo impercettibile che anneriva le sue iridi, che impregnava le sue parole fino a renderle troppo difficili da pronunciare. Un sentimento etereo e imprecisato che oggi Cesare Prandelli ha provato a definire con due parole: […]


from Sport & Miliardi - Il Fatto Quotidiano
Read The Rest:ilfattoquotidiano...

Post a comment

0 Comments