Featured

Ti ricordi... Amaral, il becchino che Tanzi volle al Parma: tra Emilia e Firenze tanti sorrisi e poche partite - Il Fatto Quotidiano

Da Sclavi e Camilleri a Nesbø, fino a registi e sceneggiatori tv: la figura del necroforo, o becchino, è sempre stata vista in completa antitesi col proprio lavoro. Romantico Francesco Dellamorte, buffo, sarcastico e goloso Pasquano, lussuriosa l’Alexandra di Harry Hole. Non fa eccezione il calcio: Amaral, becchino per davvero in gioventù, era un simpaticone. […]


from Sport & Miliardi - Il Fatto Quotidiano
Read The Rest:ilfattoquotidiano...

Post a comment

0 Comments