Featured

Nino Benvenuti e l'oro olimpico di Roma 60 anni dopo: "Il mio cuore sportivo ha la forma di quella medaglia. Sono un uomo fortunato" - Il Fatto Quotidiano

In finale olimpica Nino Benvenuti affronta il russo Yuri Radonyak. A Roma 1960 ha già sconfitto il francese Jean Josselin, il sudcoreano Kim Ki-Soo, il bulgaro Shishman Mitsev e in semifinale l’inglese Jimmy Lloyd. Il PalaEur aspetta solo il suo oro. La boxe italiana in quei giorni romani è in uno stato di grazia. Nel […]


from Sport & Miliardi - Il Fatto Quotidiano
Read The Rest:ilfattoquotidiano...

Post a comment

0 Comments