Featured

La mano de Dios, poi il gol più bello della storia dei Mondiali: 34 anni fa Maradona da calciatore divenne divinità - Il Fatto Quotidiano

Le tribune dello stadio Azteca di Città del Messico sono deserte. I tifosi se ne sono andati già da un pezzo. Hanno ingoiato i loro cori, hanno arrotolato le loro bandiere, hanno pulito via le lacrime di dolore e lasciato che quelle di gioia si asciugassero sul loro viso. Il mezzo al campo, in quel […]


from Sport & Miliardi - Il Fatto Quotidiano
Read The Rest:ilfattoquotidiano...

Post a comment

0 Comments